CON GLI OCCHI DELLE DONNE

La pandemia e le conseguenze ad essa correlate hanno posto e stanno ponendo a dura prova intere comunità a livello globale. In questo contesto di sofferenza, le donne hanno pagato e stanno pagando un prezzo molto alto.

Al fine di comprendere meglio la complessità che stiamo attraversando, abbiamo scelto di raccogliere dati ma di farlo mediante lo sguardo delle donne alle quali è indirizzato un questionario - realizzato da Coordinamento Donne Spi Cgil Regionale, Auser Abruzzo e Segreteria Cgil Regionale Abruzzo Molise - di facile compilazione, anche on line, e che garantisce il totale anonimato alle partecipanti. In ogni luogo si parla della esigenza di dare centralità al ruolo delle donne se si vuole, davvero, realizzare il necessario cambiamento in termini sociali ed economici: cogliere il punto di vista delle donne riteniamo sia un passaggio utile per attuare una nuova stagione dell'agire sindacale, istituzionale, sociale, economico.


- Cgil Regionale Abruzzo Molise